Modulo Controlling – Registrazioni

Attraverso il modulo Controlling è possibile effettuare una serie di operazioni finalizzate alla trasformazione dei dati di bilancio in registrazioni analitiche e di controllo di gestione.

A. GIROCONTI
Attraverso i giroconti è possibile spostare, in modo manuale, importi tra voci di costo e centri di costo. Le registrazioni possono essere duplicate tra un periodo e l’altro.

Giroconti

B. DISTRIBUZIONI
E’ possibile importare in Pareto delle imputazioni a centro di costo gestite dall’azienda all’interno del proprio ERP. L’importazione avviene attraverso un file (Excel, txt, …) generato dall’ERP.
La procedura di “distribuzione” all’interno di Pareto consente di quadrare l’imputazione a centri di costo importata dall’ERP con il totale importo di periodo dei conti interessati, garantendo la quadratura tra ambiente contabile ed ambiente di analitica.

C. REGISTRAZIONE CRITERI
La registrazione criteri consente di registrare il valore dei criteri sulla base dei quali vengono “lanciati” i ribaltamenti di periodo. I valori dei criteri possono essere registrati manualmente o importati da un file esterno.

Criteri di ribaltamento

D. RIBALTAMENTI
I Ribaltamenti di periodo vengono lanciati attraverso un pulsante Esegui. Il sistema procede in modo automatico alle registrazioni sulla base delle regole predefinite e sulla base dei valori dei criteri precedentemente imputati.
I ribaltamenti possono essere lanciati più volte andando a sovrascrivere le precedenti registrazioni.

Ribaltamenti

E. REGISTRAZIONE DRIVERS
La registrazione drivers consente di definire i valori dei drivers per l’ottenimento dei costi unitari di periodo (costi orari di produzione, costi a pezzo di commercializzazione, …). I valori dei driver possono essere registrati manualmente o importati da un file esterno.

Registrazione Drivers